Conto alla rovescia per il Capodanno in Piazza organizzato dall’Associazione Sonorica di Imperia con la collaborazione del Comune e di Ecotecnologie, società cuneese distributrice dei prodotti Ecozema per Liguria e Piemonte.

Nell’ area ristoro, completamente riscaldata e abbellita da piante e fiori,  si potrà scegliere di assaporare un antipasto caldo, cotechino e lenticchie, rostelle e patatine, stoccafisso alla ligure, panettone e cioccolata. La vera rivoluzione è che questo “banchetto” sarà servito in piatti e stoviglie biodegradabili  e completamente compostabili. Questo grazie alla partnership che il Capodanno in Piazza ha stretto con Ecotecnologie, società cuneese distributrice dei prodotti Ecozema per Liguria e Piemonte che segue una filosofia lungimirante pensando davvero all’ambiente e che ha partner importanti come Slow Food.
“Terminato il pasto – spiega Marco Alizeri di Ecotecnologie –  tutte le stoviglie si possono infatti gettare nella raccolta dell’umido: attraverso un processo di compostaggio, si decompongono in soli 90 giorni e vengono così totalmente riassorbite dall’ambiente”.

I gruppi musicali di alto livello che si esibiranno live, Luo Tapage, Mamasita, Matrioska e Statuto, animeranno la serata accompagnati da Dj set dalle 19 alle 3 di notte.

Capodanno anche all’insegna della solidarietà a favore del comune di Brugnato (Spezia)colpito dalla recente alluvione di novembre con  un gazebo dove si potranno  acquistare i biglietti  della lotteria benefica (2 euro ciascuno) e fare donazioni libere.